30.6.12

Fashiontoast in tie-dye

Avendo ricevuto tante vostre opinioni nel mio post di qualche giorno fa Chi ha paura del tie-dye?, non ho potuto resistere e ho voluto mostrarvi questo scatto pubblicato ieri da Rumi Neely di fashiontoast.com.
L'autrice di uno dei fashion blog più visitati del web ha adottato questa felpa tie-dye di Isabel Marant, brand a cui è evidentemente molto legata, per un weekend-outfit che autodefinisce casual.
In realtà ogni look di Rumi è allo stesso tempo casual ed elegante o più banalmente casual-chic: ama mescolare capi sportivi con decolté e sandali alti, abiti eleganti e fluidi con ankle boots  (spesso proprio della Marant): uno stile che molte fashion blogger anche italiane hanno spesso saccheggiato, copiato e reinterpretato.


Rumi, nella foto con l'amico Bryanboy (con fascia bordeaux e veletta usati come headband nel suo tipico stile creativo inventivo), indossa una felpa tie-dye con cappuccio di Isabel Marant nei toni dell'azzurro e bianco abbinata a shorts neri e sandali nude con tacco e linea supereasy.
Mi piace costatare, ogni volta che li vedo fotografati insieme, il fatto che lo stile essenziale ma sempre personalissimo di Rumi non cozza con l'esplosiva e spesso opinabile creatività delle scelte di look di Bryanboy.



In conclusione ecco la conferma di questo trend con un accostamento che a mio parere è riuscitissimo: mi piacerebbe sapere se anche voi siete d'accordo con me e se questa foto ha fatto cambiare idea a qualcuno, in positivo o in negativo, sul tie-dye.
A proposito, grazie per tutti i commenti che avete lasciato in questi giorni e per le opinioni interessanti che avete voluto condividere con me!





32 commenti:

  1. adoro il tie-dye ! stavo pensando di trasformare degli skinny bianchi della guess che avrò messo sì e no due volte... XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Ottima idea, attendo notizie sul risultato!
      Grazie mille!
      Kiss Kiss

      Elimina
  2. un blog davvero ben fatto, e in più scrivi molto bene, complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Silvia, sono contenta che ti piaccia! Kiss Kiss

      Elimina
  3. In passato avevo realizzato qualcosa anche io sullo stile.. è sempre bello..
    cmq ottimo post :D

    Nuovo post..
    http://elibiostyle.blogspot.it/2012/06/cut-off.html

    kiss

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elisa, allora sei già del mestiere! Kiss Kiss

      Elimina
  4. a me piace questo post....ma noto sempre di più che per attirare l'attenzione le persone si festono di carnevale, il problema è che diventano anche importanti!!
    Follow Instagram
    WWW.ZAGUFASHION.COM
    ZAGU FACEBOOK PAGE
    bloglovin follower

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io credo che conti molto sapersi vestire nel modo giusto nel luogo giusto e sentirsi a proprio agio, semplicemente! Kiss Kiss

      Elimina
  5. Ciao caVa!
    Innanzitutto grazie per il commento che hai lasciato sul blog: sono contentissima che approvi il mio outfit!

    Per quanto riguarda il tie-dye devo dire che non sono una sua fan: lo sfumato, come l'ho sempre chiamato io, non mi ha mai fatto impazzire!
    Ma siccome sono una povera fashion-victim mi sono innamorata di una giacca di Romwe che passa dal bianco al rosa chiaro...bellerrima!
    Visto il prezzo dubito cederò...però potrebbe essere una prima avvisaglia di incoerenza modaiola!

    Comunque! Molto interessante il tuo blog! Nuova follower in arrivo!

    Abbi una splendida giornata, caVa! =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! L'"incoerenza modaiola" forse è solo l'apertura mentale di chi sa cambiare idea senza snaturare del tutto il proprio stile! Grazie, sarò contenta se avrai voglia di leggermi ancora e ricambierò la fiducia! Kiss Kiss

      Elimina
  6. Prima niente grazie della tua visita sul blog, da oggi puoi raccontare su di me , seguitora fedele , hahahah. Dal post ti posso dire che in parte sono da cordo con te , ma anche molto daccordo con il comentario di Zagu, a volte la moda passa sopraditutto diventando "carnavalesco", ma è soltanto una opinione. Auguri e complimenti per il tuo blog.
    xoxo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio! Capisco cosa intendi e anche io penso che a volte il limite tra il carnevalesco simpatico e il carnevalesco fuori luogo è davvero sottile! Kiss Kiss

      Elimina
  7. Nice look.

    I am your new follower,hope you will follow me also.

    http://www.glossylala.blogspot.co.uk/
    Happy blogging!

    RispondiElimina
  8. Thank you! You will have a new follower too!
    Kiss Kiss

    RispondiElimina
  9. Risposte
    1. Sì, li trovo anche io molto belli e fotogenici! Kiss Kiss

      Elimina
  10. it´s nice i will be back soon!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thanks! I'm really happy whit that! Kiss Kiss

      Elimina
  11. Caspita non avevo neppure riconosciuto BryanBoy!
    Non mi piacciono gli stili mescolati, sono più vecchia scuola :)
    Bel blog, ti seguo volentieri!!
    Ti aspetto :)
    www.airalipassion.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ilaria, sono contenta di leggere tutta la varietà di pareri! Ti seguo a mia volta: mi piace molto l'impronta semiprofessionale che hai dato al tuo blog! Kiss Kiss

      Elimina
  12. Adoro Rumi...è sempre...perfettamente impeccabile!

    Kisses,
    Miriam
    Fashion Crazy Ball and My Facebook Page

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verissimo cara Miriam! E riesce sempre a stupirci con i suoi outfit: sa interpretare perfettamente le tendenze del momento!
      Kiss Kiss

      Elimina
  13. Sì, decisamente approvato il tie-dye ;)))

    www.lostinunderwear.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già! E' bello ripescare vecchie tendenze e dar loro nuova vita!
      Kiss Kiss

      Elimina
  14. ti seguiamo!
    http://tbhunters.blogspot.it/

    RispondiElimina
  15. Bryanboy lo trovo troppo spesso eccessivo per i miei gusti -.-

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Waiting for an english version